News

Olii Motore Professionali Arexons

Cura Auto

12.02.2020

Olii Motore Professionali Arexons

A cosa serve l'olio
La distribuzione e l'ingranaggeria soggetta a fenomeni di usura sono aree critiche nel motore a combustione e necessitano di una costante lubrificazione.
Per evitare conseguenze fastidiose o disastrose per organi meccanici quali ad esempio l'accoppiamento di pistone e cilindro, i cuscinetti di banco e biella, bilancieri, valvole e ingranaggi e catene di distribuzione, è di fondamentale importanza l’opportuna lubrificazione con l'utilizzo di oli studiati appositamente per questo scopo.
I compiti assolti dall'olio sono molti e tutti di grande rilevanza
– lubrifica prevenendo l'usura e riducendo l'attrito
– impedisce la formazione di depositi sui pistoni
– mantiene in sospensione le morchie e i residui carboniosi
– contribuisce ad asportare il calore e previene la corrosione.

Come scegliere l'olio
Per sapere quale olio sia il più opportuno, è consigliato  attenersi alle specifiche tecniche riportate dal costruttore del veicolo sul libretto d’uso e manutenzione della propria auto. Il parametro più importante da considerare per una scelta corretta dell’olio è quello della classificazione SAE, che indica la viscosità come unico criterio di riferimento. Per viscosità si intende la sua resistenza allo
scorrimento e il suo valore varia in base alla temperatura nelle diverse condizioni operative del motore.
La viscosità negli oli multigradi è indicata con una doppia numerazione (es. SAE 5W-50, SAE 10W-40), dove la prima indica l’indice di viscosità dell'olio a bassa temperatura, la seconda dell'olio a 100°C.
Altro aspetto da tenere in considerazione sono le specifiche prestazionali internazionali e dei costruttori.
Le specifiche prestazionali internazionali certificano il livello qualitativo e prestazionale minimo dei lubrificanti; le più importanti sono:
ACEA, la quale rappresenta 15 tra i più importanti costruttori Europei di motori e classifica gli oli con le seguenti sequenze:
ACEA A/B per le vetture e i veicoli commerciali leggeri alimentati a benzina (A) o gasolio (B) e ACEA C per vetture e veicoli commerciali alimentati a benzina o gasolio provviste di sistemi di post trattamento di gas di scarico, ACEA E destinata ai mezzi pesanti (Truck).
APIche classifica gli oli in base a norme americane per motori a benzina e gasolio. Le sue specifiche si classificano in serie 'S' per motori a benzina e serie 'C' per motori a gasolio. I costruttori invece hanno messo a punto dei test specifici per i propri motori.
Le specifiche più importanti sono quelle di MB (Mercedes Benz), VW (Volkswagen), BMW, PSA, Renault, FCA.

Composizione dell'olio e sostituzione
L'olio motore è composto per l'80% di olio base e per il 20% di additivi. L'olio base determina la qualità dell'olio finito e la sua capacità di lubrificazione, mentre le prestazioni richieste per l'utilizzo finale dipendono dagli additivi, ognuno specifico per la funzione svolta (modificatori di viscosità, miglioratori del punto di scorrimento, detergenti e disperdenti, antiusura, antiossidanti, anticorrosione, antiruggine, antischiuma).
Gli intervalli di cambio dell'olio consigliati possono variare in base all'utilizzo che viene fatto dell'auto. Se le condizioni del suo esercizio sono severe, è consigliato un cambio d'olio più frequente.

Gamma Arexons
Arexons propone una vasta gamma di oli che rispettano le specifiche internazionali e quelle dei costruttori, favorendo una corretta lubrificazione del motore e una prestazione ottimale del veicolo.
La linea presenta un prodotto specifico per ogni esigenza del motore e si classifica in:
– Oli Auto, ossia lubrificanti sintetici, semi sintetici o minerali adatti a tutti i motori diesel, benzina, GPL e pensati anche per le tecnologie motoristiche più avanzate, come per esempio nelle nuove auto ibride; il TOP TWC FAP C3 – 0W-30 ad esempio, è un
olio totalmente sintetico specifico per motori Benzina e Diesel di ultima generazione ma è indicato anche per le auto ibride, consente di ridurre i consumi e garantisce massima protezione; il Perform 10W – 40 invece, garantisce la massima protezione del motore sia
nelle partenze a freddo che nelle lunghe percorrenze.
Oli truck, pensati invece per i veicoli industriali. L'Hd Truck Fe ad esempio, è un olio totalmente sintetico sviluppato secondo i criteri di Fuel Economy per motori diesel turbocompressi che consente il prolungamento dell'intervallo di sostituzione.
Oli transmissions sviluppati per cambi, differenziali e trasmissioni meccaniche, come l'EP 75W – 85 che garantisce un'ottimale protezione dei componenti della trasmissione anche in condizione limite di lubrificazione.
Oli agricoli, UTTO e STOU pensati per macchine movimento terra e mezzi agricoli.

Olio Motore e Grassi Professionali

News

Le ultime da Arexons