Rabboccare il liquido di raffreddamento del radiatore
Arexons
icona manutenzione auto

Come rabboccare il liquido di raffreddamento del radiatore

Liquido del radiatore da rabboccare? Ecco come fare.

Il liquido protettivo del radiatore svolge una fondamentale funzione anticongelante, antiebollizione e anticorrosiva. Periodicamente dobbiamo controllarne il livello e, se questo cala sotto il minimo, provvedere a rabboccarlo. Con Arexons Protettivi radiatori pronti all’uso possiamo rabboccare ogni liquido preesistente, su ogni modello di auto.

Per prima cosa individuiamo la vaschetta del liquido del radiatore senza confonderla con quella del liquido per i vetri.

Controlliamo il livello: quando scende sotto il minimo dobbiamo procedere al rabbocco.

Svitiamo il tappo e se nella vaschetta abbiamo già un liquido verde,  blu o giallo usiamo Arexons Protettivo Radiatori verde, mentre se abbiamo un liquido rosso o viola usiamo il Protettivo Radiatori rosso.

Rabbocchiamo il liquido, eventualmente aiutandoci con un imbuto, poi riavvitiamo bene il tappo.

Importante: non rabbocchiamo mai con semplice acqua perchè andremmo a diluire il liquido rimasto riducendone le proprietà refrigeranti e antiebollizione.

Controllate con regolarità il livello del liquido radiatore della vostra auto e se serve un rabbocco provvedete con Arexons Protettivo Radiatori pronto all’uso.

Non scordarti che:

Ecco i consigli del mese per la cura dell’auto!

Segui i consigli dell’esperto Arexons per una guida più sicura e confortevole.

Entra in contatto! Segui Arexons sul tuo Social Network preferito!

Rimani sempre aggiornato sul mondo Arexons!
Iscriviti per ricevere ogni mese la newsletter.

Vai all'archivio Newsletter »