Company

Go Green

Arexons commitment to health, safety and the environment.

Il cammino verso la sostenibilità necessita dell’impegno congiunto di ciascuno di noi: è con questa consapevolezza che Arexons, azienda italiana da quasi 100 anni leader nei prodotti per il fai da te, la cura e la manutenzione dell’auto e l’industria, lancia la campagna AREXONS GO GREEN – The Green Care Company.

Alla base del progetto vi è una roadmap ambiziosa che punta a un traguardo altrettanto significativo e già ben definito: arrivare al 2025, anno in cui cade il centenario della fondazione dell’azienda, con risultati e ritorni concreti in termini di sostenibilità. Essere socialmente più responsabili, nella visione di Arexons, è infatti un requisito indispensabile per l’azienda di domani, ma a partire da oggi stesso: al di là del vantaggio per la reputazione e l’ulteriore stimolo per l’innovazione, si tratta di una promessa di fiducia, che innesca un nuovo tipo di relazione in cui la persona – e non il consumatore – è al centro. Allo stesso modo, anche il singolo individuo deve assumere un ruolo più responsabile e attivo: è lui, con la propria scelta di acquistare o meno un prodotto in base al suo livello di sostenibilità, a guidare e indirizzare le aziende verso il cambiamento.

In questo scenario, Arexons ha già concretamente avviato il proprio cammino verso una produzione più “green”: la sfida è prendersi cura non solo degli oggetti, come già da decenni l’azienda fa attraverso i propri prodotti, ma anche delle persone e dell’ambiente. I traguardi raggiunti e gli obiettivi prefissati per il 2025 possono essere raccolti in quattro principali macroaree.

Componenti più sostenibili

Le formulazioni di Arexons vengono continuamente aggiornate e rinnovate, con il giusto mix di tradizione e ricerca, con attenzione sempre maggiore alla sostenibilità. Per esempio, la parte oleosa di Svitol, il lubrificante multifunzione sinonimo di categoria in Italia, è già da diversi anni composta da estere naturale al 90%, mentre i principali competitor tuttora contengono olio minerale. Ma non solo: la maggior parte delle cere auto a marchio Arexons contiene cera carnauba di origine naturale, mentre la linea di Detergente Vetri è a base di alcool derivante da biofermentazione.

Nuovi materiali per il packaging

Già a partire dal 2021, l’azienda con sede a Cernusco sul Naviglio ha in programma la conversione di una parte degli imballi monouso, con l’obiettivo di sostituire la plastica con materiali più sostenibili (ad es. metallo, vetro, plastica riciclata, ecc…). Nel dettaglio, ad aprile 2021 è infatti iniziata la produzione di alcuni prodotti a marchio Arexons e Fulcron in taniche di plastica riciclata (Post Consumer Recycled) al 50%; lo stesso materiale verrà presto utilizzato anche per altri formati.

Sensibilizzazione di clienti e dipendenti

A livello interno, è stato avviato il programma “Go Green”, che coinvolge tutti i dipendenti ed è finalizzato a raccogliere e stimolare tutte quelle iniziative volte al miglioramento del profilo di sostenibilità dell’azienda. Guardando invece all’esterno, Arexons punterà nel corso dell’anno a coinvolgere attivamente il proprio pubblico nel cammino verso la sostenibilità attraverso iniziative mirate alla tutela ambientale sul territorio nazionale, che verranno lanciate a breve.

2727 solar panels in Cernusco.

In 2009, they were installed:

  • 1,527 solar panels were installed, that supply 350,000 kWh per year for Arexons’ production and work activities.
  • Another 1,200 panels cover the company car park and provide an additional 280,000 kWh per year, allowing Arexons to meet 35% of its annual energy requirement, reducing the CO2 emission in the atmosphere by 360 tonnes/year.

Since 2017, Arexons has been using 100% energy from certified renewable sources.

Care & Gruppocura responsible

Arexons is a member of Gruppo Cura and “Responsible Care”, the voluntary programme that promotes Sustainable Development of the Chemical Industry worldwide.

Responsible Care, a history of excellence.

Arexons is also a member of "Responsible Care", the voluntary programme that promotes Sustainable Development of the global Chemical Industry, according to values and behaviour with a focus on Safety, Health and the Environment, within the more general context of Corporate Social Responsibility.

The “Responsible Care” initiative was launched in Canada in 1984 by CCPA (Canadian Chemical Producers Association) and then adopted in 1988 by ACC (American Chemistry Council). The following year, the Programme was launched in Europe by CEFIC (European Chemical Industry Council).

Currently, the “Responsible Care” Programme brings together over 10,000 chemical companies, in more than 60 countries worldwide. The programmes change from country to country, adapting to different cultures and socio-economic contexts, but share fundamental features, defined by the ICCA (International Council of Chemical Associations), which plays a role of promotion, assistance and harmonisation in relation to:
 

  • adherence to guiding principles established at national level, and adhered to by the companies
  • drafting of practical guides, manuals and other multimedia means and the organisation of training workshops
  • definition of indicators, used to measure improvements in performance
  • continuous communication process on Health Safety and Environment (HSE) topics, inside and outside the company
  • use of the “Responsible Care” logo
  • sharing corporate best practices, through technical committees and workgroups
  • encouraging companies to participate effectively in the programme
  • the programme implementation verification system
In Italy, the “Responsible Care” Programme, started in 1992 and managed by Federchimica, consists of about 170 large, medium and small, Italian and foreign companies. Arexons is proud to be part of the programme, which it follows with commitment and determination.

CURA GAS&POWER, Twenty years of experience at the service of companies.

Set up in 2012 by C.U.Ra Consorzio, supporting companies in choosing the best energy solutions in terms of supplies as well as to reduce energy costs through energy efficiency measures.

To achieve and maintain high health and quality standards, Arexons S.p.A. implements and complies with the main international Bureau Veritas certifications.

Ask to Arexons experts

The best tips to take care of your car and preserve all that has value, over time.